fantástico

Il mondo fantastico inizia dove finisce il normale. Normale è la vita di tutti i giorni, che è quella che vive la maggior parte degli abitanti della terra. L’improbabilità rende fantastico ciò che viviamo. L'impossibile per noi un mondo sconosciuto. L'impossibile non fa parte del mondo ordinario. Lo straordinario ci invita in un universo dove tutto è possibile, soprattutto ciò che è incerto. Non c'è bisogno di sangue, una risurrezione apre la strada alle incertezze. I comuni mortali non sono né Lazzaro né Gesù.

un universo straordinario che inizia oltre la realtà

Filtri attivi