• Solo online
  • Non disponibile
la famiglia è solo un insieme di persone, almeno quasi
search
  • La famiglia è solo un campo di battaglia? vai, mio ​​coraggioso soldat
  • La famiglia è solo un campo di battaglia? vai, mio ​​coraggioso soldat
  • la famiglia è solo un insieme di persone, almeno quasi
  • La famiglia è solo un campo di battaglia? vai, mio ​​coraggioso soldat

Famiglia, è lì che trovi i tuoi nemici più cari

0,99 €

Una raccolta di racconti sulla famiglia. Ma quest'ultimo non è più quello che era. Molti fatti possono venire a disturbarlo, e quindi i rapporti familiari saranno disturbati. È un po' una discesa nelle acque fangose della famiglia. Uno sconosciuto entra nel cuore della famiglia, gli altri lo guardano aspettandosi il peggio. L'avidità, la gelosia possono anche scuotere la famiglia. Altri fatti possono destabilizzarlo...

Quantità
Questo prodotto non è più disponibile.

  Garanties sécurité

(à modifier dans le module "Réassurance")

  Politique de livraison

(à modifier dans le module "Réassurance")

  Politique retours

(à modifier dans le module "Réassurance")

È una raccolta di piccole storie, il filo conduttore è la famiglia.

Ovviamente come un avvocato, racconto storie in cui sorge un problema. Inoltre, un medico incontra i suoi pazienti solo quando una malattia li colpisce.

La famiglia è stata per molto tempo il fondamento della società, tessuti, tutto dipenderà da dove vivi, in Italia la parola famiglia ha ancora un significato.

La famiglia è la struttura fondamentale della società, viveva sotto lo stesso tetto e condivisa, è stata la solidarietà tra i suoi membri che ha portato alla creazione empirica di altre strutture. Il villaggio è stato per lungo tempo solo un agglomerato di famiglie. La solidarietà tra le famiglie ha permesso al villaggio di difendersi da strutture che avrebbero potuto distruggerlo.

Il tipico punto di conflitto è la presenza di un corpo estraneo. Una persona sposa un individuo immigrato. Nelle mie storie, sono donne provenienti da altrove e il culmine della discussione, sono donne musulmane. In Francia, va riconosciuto, è il punto focale. Immigrato non significa africano o arabo, termine che designava qualche anno fa il lavoratore italiano o spagnolo. Oggi un italiano venuto a lavorare in Francia non sarebbe più un immigrato, ma un lavoratore distaccato. Gli italiani erano muratori, manovali, imbianchini, tutti mestieri edili.

La fede è credenza, è un attaccamento naturale quasi appassionato con un Dio. Quindi, il conflitto se due dei vagano all'interno di una famiglia. La minoranza è il colpevole designato.

La fede scuote la società, mina la democrazia, ma a livello della famiglia, come si svolge la vita, i rapporti tra le persone possono risentirne. Cerco di rispondere per rispondere con storie.

A volte i rapporti familiari sono turbati da un evento secolare, il passato turba il presente, i rapporti familiari sono feriti.

Una morte turba la famiglia, soprattutto se si tratta del padre o della madre, il bambino stenta a costruirsi. Ciò che accade nella sua infanzia ha un impatto sulla sua vita adulta.

A volte la famiglia gestisce una pensione, le vacanze non sono più quelle di una volta.

Commenti (0)